boat logo

Home

Huna Article

Huna International

EWOP
di Graeme Kapono Urlich

In Huna abbiamo un modo di dire, EWOP. È un acronimo che significa "Tutto sta funzionando perfettamente." Lo usiamo quando abbiamo fatto tutto ciò che è in nostro potere per manifestare i cambiamenti che vogliamo fare. Lo scopo è ricordare a noi stessi che c'è di più in noi delle nostre parti fisiche e coscienti di cui siamo maggiormente consapevoli, non dobbiamo fare tutto da soli.

Usando questo principio stiamo rivolgendoci al nostro Ku (subconscio o mente del corpo) e Aumakua (sé superiore o mente spirituale). Lo facciamo nella consapevolezza che la mente cosciente non è progettata per essere sempre consapevole di tutto. Se così fosse, non saremmo davvero in grado di avere un'esperienza significativa. Ku e Aumakua sono le parti che hanno piena consapevolezza delle persone, fonti di conoscenza e circostanze che ci aiuteranno nel nostro scopo.

È importante rendersi conto che non ci aspettiamo che Aumakua faccia le cose per noi, non lo facciamo nell'aspettativa che tutto sarà magicamente organizzato per noi. Questo può sembrare succedere a volte ma è raro. Il successo che appare "di una sola notte" di solito ha alle spalle molti sforzi e una crescita.

Dobbiamo ricordare che dobbiamo concentrarci su ciò che intendiamo manifestare e continuare a fare le cose che possiamo vedere per agire ( fare attenzione alle sincronicità, alle opportunità ndr) che contribuiscono al raggiungimento dell'obiettivo. Non è che possiamo sederci davanti alla televisione e aspettare che il campanello della porta suoni. Come dice spesso un buon amico, se vogliamo cambiare qualcosa nella nostra vita, dobbiamo cambiare qualcosa nella nostra vita (CON UN AZIONE)

Ciò che il processo fa è allentare la tensione e consentire a ku, il subconscio, di richiamare gli schemi che sa che aiuteranno a realizzare il nostro obiettivo e consentire all'ispirazione di Aumakua di fluire più facilmente, nella consapevolezza cosciente in modo da poter creare nuovi modelli di comportamento che supportano il raggiungimento dei nostri obiettivi e di cambiare comportamenti avversi che si frappongono.

Se non è qualcosa con cui abbiamo una vera esperienza, cercare di capire come fare tutto logicamente a livello cosciente, produce molta tensione che blocca il flusso di ispirazione e l'accesso ai modelli di memoria che ci permetterebbero di migliorare o fare cambiamenti per aumentare l'efficacia del modo vogliamo muoverci verso i nostri obiettivi .

Poiché la mente cosciente, lono, non può essere pienamente consapevole di tutto, possiamo aspettarci sorprese. Le cose spesso non funzionano esattamente come le abbiamo viste, ma se facciamo abbastanza lavoro per creare aspettative positive intorno agli obiettivi che abbiamo, le cose migliori risultano, spesso molto meglio di quanto avremmo potuto immaginare quando abbiamo iniziato la nostra ricerca .

Accanto a EWOP diciamo “Benedici il presente. Fidati di te stesso e aspettati il ​​meglio."

Celebriamo la cosa buona del presente, ci fidiamo della nostra innata bontà e continuiamo a perfezionare i nostri pensieri e le immagini del futuro per essere il meglio possibile, nel frattempo facendo le cose che possiamo vedere di fare, cogliendo ogni opportunità, pur essendo flessibili, così rispondiamo alle ispirazioni che arrivano e ci permettono il cambiamento, per raggiungere i nostri obiettivi.

Graeme Kapono Urlich (maggio 2020)

Aloha Nuova Zelanda - Scuola di Huna e sciamanesimo hawaiano

Per ulteriori articoli su COME utilizzare queste idee, consultare http://www.huna.org
e i molti video su https://www.youtube.com/user/kanaloa7/videos"

Aloha New Zealand - School of Huna and Hawaiian Shamanism

palm isle
[Top of page]  -   [Contact us]